martedì, marzo 06, 2007

CALENDARIO 2007


Questa mattina pensavo con quale gare potevo incominciare la mia stagione di Triathlon.
Troppe variabili mi mettono in difficoltà, primo non sono assolutamente pronto ad affrontare una frazione in bici decente, secondo voglio iniziare con una gara easy.
Se qualcuno vuole aiutarmi si faccia avanti, la vostra esperienza personale mi può veramente essere d'aiuto.

3 commenti:

pirana ha detto...

Osso non ti preoccupare troppo per la frazione bike.. nelle gare con scia, soprattutto lo sprint, conta davvero poco. Quanto ti alleni inserisci sempre qualche cambio di ritmo dai 30 secondi al minuto per abituarti al ritmo gara.
Con una preparazione per la maratona alle spalle la distanza olimpica è ampiamente alla tua portata. Il 27 maggio a Milano si può fare, magari con uno sprint corso in precedenza per rompere il ghiaccio.

AME ha detto...

non preoccuparti ed iscriviti a qualsiasi sprint per incominciare perchè con il nuoto non avrai problemi ad uscire tra i primi, poi la bici grazie alla scia passerà velocemente e spenderai le ultime energie rimaste nei 5 km. di corsa finali.
Don't worry Osso ce la farai alla grande.......

Marco ha detto...

non sono d'accordo che la bici conta poco con la scia, se esci avanti a nuoto, anche in pianura, si viaggia sempre sopra ai 40km/h con sprintate varie per creare buchi. Più di una volta mi sono dovuto sobbarcare chiusure di buchi a ben oltre 50km/h.. e non è piacevole se non ci sei abituato ! Un minimo di allenamento specifico ci vuole senza poi contare che in gruppo a velocità elevate il ciclismo diventa alquanto pericoloso per chi non è abituato a viaggiare veloce a 3cm dagli avversari. Secondo me, alla fine, una gara varia non troppo piatta è sicuramente più adatta e piacevole. Tra tutte io favorisco sempre Fumane (22 Aprile) che presenta un percorso bike ondulato ma assolutamente alla portata di tutti, anche se Osso non ha ancora pedalato, quindi forse meglio andare a Maggio... boh ! inoltre mi pare che nella corsa finora hai fatto tantissimi lunghi invece hai bisogno un po' di adattamento ai ritmi infernali dello sprint. In ogni caso il calendario è zeppo di gare sprint, di quelle c'è scelta... manca la scelta di gare belle più lunghe purtroppo !