lunedì, ottobre 27, 2008

Lungo??? Ripido direi

Ieri mattina come da programma alle 7.05 sono a Terno d'Isola per fare una corsetta con l'amico Beppe.
Qui a Terno la corsa o come la chiamiamo noi TAPASCIATA ha diversi percorsi dai 5 km ai 50 km.
I vari percorsi si incrociano varie volte sulla distanza allora partiamo con l'intento di fare un lungo, prendiamo il percorso da 50 km le cose vanno via tranquille tra un chiacchiera e l'altra il tragitto è duro un continuo sali e scendi con pendenze non da ridere.
Verso il Ns 24° km incrociamo il percorso della 32km esattamente al ristoro del 16° per quest'ultimo , per un po' i due tragitti sono uguali poi il bivio, a dx per i 50km dritti per i 32 km.
Facciamo due conti e decidiamo finiamo con il percorso da 32 km così facendo all'arrivo avremmo fatto circa 40 km.
Ma.... non avevamo calcolato che dal bivio iniziava il tratto di gara più duro in assoluto 8 km di salita spacca gambe su di un terreno più simile ad un Trail che ad una Tapasciata, ecco perchè nessuno o quasi aveva scelto il percorso da 32 km, bhe ormai ci siamo cominciamo a salire, Beppe decisamente più in forma di me sale con un ritmo un pochino più veloce e mi lascia un pò indietro.Arriviamo allo scollinamento, FINALMENTE, ora si può ricominciare a correre allora via per ripidissimi sentieri che ci portano giù verso valle e poi gli ultimi km fino all'arrivo.
Eccolo, Beppe è già lì che mi aspetta, finito poco meno di 40 km per la precisione 39 km e 850 metri in 4 ore, è stata dura ma ci siamo riusciti un'altro lungo e andato.
Appena capirò come si fa inserirò il grafico delle pendenze dal mio Garmin.
Alla Prox.

4 commenti:

Alessandro ha detto...

Caspita, 40 Km è praticamente...una maratona! Io sono spaventato al solo pensiero, e poi mi pare di capire che è stata alquanto dura. Bravi.

Danirunner ha detto...

Hai fatto un passeggiata dopo tutto, tra una chiaccherata e l'altra eh, io ieri ho visto la Madonna per averne fatto solo 28!!!

OSSO ha detto...

Caro Dani per me correre è un piacere e lo farò fin tanto resterà tale.
Non sono un gran podista non ho gran tempi ma ho voglia e piacere nel farlo e i km non sono importanti piano piano un piede dopo l'altro si fanno.

Danirunner ha detto...

Hai ragione, è anche la mia filosofia, prima di tutto il godere nel correre, c'è però chi lo fa con più sofferenza e chi meno!